Finanziamenti Mutui e Prestiti

Informazioni su finanziamenti, mutui e forme di prestito..

Mutuo a Tasso Variabile

Per determinare se un finanziamento sia vantaggioso oppure no nei confronti del soggetto che ne fa richiesta, uno dei criteri più accreditati è sicuramente quello di prendere in esame il Tasso di interesse che viene apposto alle rate di pagamento della cifra concessa: il Tasso Fisso ed il Tasso Variabile.

Qui di seguito ci andremo ad occupare del Mutuo a Tasso Variabile.

Per Mutuo a Tasso Variabile si intende una forma di finanziamento alla quale viene imposto un tasso di interesse variabile, fortemente legato cioè all’andamento dei mercati finanziari e monetari e perciò soggetto a forti variazioni nel corso del tempo, variazioni che naturalmente possono essere favorevoli o sfavorevoli.

Quali sono le principali caratteristiche del Mutuo a Tasso Variabile?

Il Tasso Variabile del Mutuo determinato dall’Euribor, un indice di riferimento che può produrre l’innalzamento o l’abbassamento della percentuale di tasso di interesse da imporre al mutuo, si capisce naturalmente che questo tipo di tasso può essere favorevole, nel caso in cui le condizioni di mercato consentano il suo abbassamento a percentuali inferiori, andando quindi ad incidere in maniera inferiore sulle rate per la restituzione del finanziamento, o sfavorevole, nel caso in cui l’indice di riferimento causi un innalzamento dei tassi di interesse, con il conseguente aumento del tasso nelle rate del mutuo.

Finanziamenti Mutui e Prestiti

Finanziamenti e Prestiti

Notizie da FinanziamentiNews.com

Commenti sui Finanziamenti

  • None found

Meta